Bielorussia: ong, 261 manifestanti fermati ieri a Minsk

Lo riferisce Viasna

(V. ‘Bielorussia: media, oltre 200 fermati…’ delle 9.00) (ANSA) – MOSCA, 28 AGO – Sono almeno 261 i dimostranti fermati ieri in Piazza Indipendenza, a Minsk, durante una manifestazione contro i presunti brogli elettorali alle presidenziali bielorusse del 9 agosto e contro la successiva violenta repressione delle proteste antigovernative: lo riferisce l’ong per la difesa dei diritti umani Viasna. Ieri sera, secondo l’agenzia Interfax, i dimostranti si sono mossi in corteo dalla cattedrale ortodossa dello Spirito Santo in Piazza della Libertà alla Chiesa Rossa cattolica di Piazza Indipendenza.(ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.