Blocchi antismog, esentati i mezzi delle società sportive
Cronaca

Blocchi antismog, esentati i mezzi delle società sportive

Provvedimenti antismog, esentati i pulmini e i mezzi delle società sportive. Così ha deciso Regione Lombardia. Si tratta di una deroga studiata per evitare che i club, realtà tutt’altro che ricche, debbano affrontare la spesa  del cambio di mezzo.
Le nuove limitazioni regionali, in vigore dal 1 ottobre, quest’anno lasceranno in garage anche i diesel Euro3.
L’emendamento approvato permetterà la circolazione dei veicoli delle associazioni o società sportive appartenenti a federazioni affiliate al Coni, o utilizzati da loro iscritti, a fronte della dichiarazione del presidente indicante luogo e data della manifestazione sportiva nella quale gli atleti sono impegnati. Il provvedimento include anche i veicoli utilizzati da arbitri, direttori di gara o cronometristi.

19 settembre 2018

Info Autore

Fabrizio

Fabrizio Barabesi fbarabesi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto