Blocchi antismog, esentati i mezzi delle società sportive

Smog in città

Provvedimenti antismog, esentati i pulmini e i mezzi delle società sportive. Così ha deciso Regione Lombardia. Si tratta di una deroga studiata per evitare che i club, realtà tutt’altro che ricche, debbano affrontare la spesa  del cambio di mezzo.
Le nuove limitazioni regionali, in vigore dal 1 ottobre, quest’anno lasceranno in garage anche i diesel Euro3.
L’emendamento approvato permetterà la circolazione dei veicoli delle associazioni o società sportive appartenenti a federazioni affiliate al Coni, o utilizzati da loro iscritti, a fronte della dichiarazione del presidente indicante luogo e data della manifestazione sportiva nella quale gli atleti sono impegnati. Il provvedimento include anche i veicoli utilizzati da arbitri, direttori di gara o cronometristi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.