Boom di ricoveri, Orsenigo (Pd): “Riaprire subito il vecchio Sant’Anna”

Il consigliere regionale del Pd, Angelo Orsenigo

“Como è al centro della seconda ondata di Coronavirus con 459 nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore: la situazione ci impone di investire tutte le risorse a disposizione sul vecchio ospedale Sant’Anna in modo da poterci prendere cura dei malati comaschi con una sanità di territorio che funzioni davvero. Le verifiche avviate in queste ore da Asst Lariana per reperire il personale necessario per il polo di via Napoleona sono una scelta estremamente positiva che va incontro alle necessità del nostro territorio che sta registrando un numero di nuovi positivi inimmaginabile a marzo e aprile. Questa struttura, se rimessa in funzione, alleggerirà la pressione crescente sui reparti comaschi che stanno affrontano la piena offendo un adeguato ricovero ai malati subacuti e a chi non riesce ad isolarsi a casa” dichiara il consigliere regionale del Pd, Angelo Orsenigo che per primo ha proposto la riattivazione della struttura comasca, la scorsa primavera, per fare fronte alla prima ondata.  

“La scorsa primavera numerosi ritardi hanno impedito al vecchio Sant’Anna di essere pienamente operativo nel momento del bisogno vero. Ora, però, giochiamo d’anticipo mentre affrontiamo una situazione ancora più critica e prima che la situazione degeneri trovandosi impreparati. Per il bene di Como e dei Comaschi bisogna reperire tutto il personale e le risorse necessarie perché il presidio di via Napoleona torni a funzionare. Solo così si può andare nella giusta direzione nella lotta contro il virus”.  

La risposta del sistema sanitario e ospedaliero l’impennarsi della curva dei contagi sarà al centro del secondo incontro del ciclo di conferenze “Gli Stati Generali della Sanità – Che riforma in tempo di Covid” in programma per domani sera, 4 novembre alle 20.30. L’appuntamento in diretta Facebook avrà come ospiti Davide Tosi, ricercatore del dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate dell’università dell’Insubria, Licia Iacoviello, professoressa di Igiene e Sanità Pubblica e Direttore del Centro Ricerche in Epidemiologia e Medicina preventiva, Università dell’Insubria, insieme ai consiglieri regionali del Partito Democratico Angelo Orsenigo e Samuele Astuti, capogruppo Pd in commissione sanità. Modera Paolo Furgoni, medico di Asst Lariana e consigliere provinciale. La conferenza sarà visibile in streaming sulle pagine Facebook https://www.facebook.com/AngeloOrsenigoRegioneLombardia e https://www.facebook.com/gruppopdlombardia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.