Borsa: Asia chiude in calo, con dati Cina e tensioni Usa

In rosso Tokyo (-0

(ANSA) – MILANO, 07 SET – Le Borse asiatiche chiudono in calo con gli investitori che guardano alle tensioni tra Usa e Cina, in particolare sul settore della tecnologia. Sui mercati pesano anche i dati sul surplus commerciale della Cina. Sullo sfondo resta l’apprensione sulla pandemia e sul rischio di nuovi contagi mentre si è in attesa dei vaccini. Chiuse le Borse statunitensi per festività. In calo Tokyo (-0,50%) mentre sul mercato dei cambi lo yen scambia a 106,20 sul dollaro e a 125,70 sull’euro. A contrattazioni ancora in corso in rosso Hong Kong (-0,3%), Shanghai (-1,3%), Shanzhen (-1,6%), mentre è in rialzo Seul (+0,6%) e piatta Mumbai (-0,01%). Sul fronte macroeconomico in arrivo l’indice della fiducia degli investitori dell’Eurozona e dalla Spagna la fiducia del consumatori. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.