Borsa: Asia in ordine sparso, giù Giappone bene Cina

Pesano semestrali e indici fiducia. Guadagna la Corea

(ANSA) – MILANO, 05 AGO – Borse asiatiche in ordine sparso, con materiali ed energia in rialzo, ma una serie di semestrali che pesano sulla fiducia degli investitori. Pesano soprattutto il calo dell’indice Caixin in Cina a 54,1 dal 58, 4 di giugno, mentre sale il Pmi composito, come il Pmi dei servizi in Giappone. Taiwan ha fatto segnare un +0,7%, la Corea +1,4%, in Giappone Nikkei -0,26%. A mercati ancora aperti Hong Kong guadagna lo 0,3%, Shanghai lo 0,08%, Shenzen lo 0,6%. Positivi i future dell’Europa e degli Usa. Quanto a dati macroeconomici n giornata anche l’indice Pmi composito in Spagna, Italia, Francia, Germania e nell’Ue, insieme alle vendite al dettaglio di giugno. In arrivo dalla Spagna la fiducia dei consumatori e dagli Usa i mutui, la variazione dell’occupazione e il saldo della bilancia commerciale di giugno, oltre agli indici Pmi composito e Ism su terziario, ordini e occupazione non manifatturiera. Trimestrali di Pirelli, Tenaris, Bper, Creval, Fila, Allianz, Bmw, Continental, Coca Cola, Commerzbank, Metro e Dialog Semiconductor. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.