Borsa: Europa cauta con la Bce e la vittoria di Biden

Resta sotto la lente il Covid

(ANSA) – MILANO, 07 GEN – Seduta delle Borse europee all’insegna della cautela con i future Usa che si confermano positivi. A guidare il mercato, da un parte, è la proclamazione come presidente Usa di Joe Biden dopo i tumulti a Washington culminati con l’assalto al Congresso da parte dei supporter di Donald Trump. Dall’altra, il piano vaccini messo in campo da diversi Paesi nella speranza di porre un freno al Covid. Sotto la lente ci sono poi le nuove indicazioni di politica monetaria da parte della Bce che nel suo bollettino sottolinea che è pronta ad adeguare le misure in atto dopo il rilancio di dicembre. Tra le singole Piazze si confermano positive Francoforte (+0,48%) e Parigi (+0,28%). In negativo invece Londra (-0,35%) che inizia il suo percorso post Brexit, e Milano (-0,19%, Ftse Mib a 22.674 punti) con vendite in particolare su Ferrari (-1,63%) e Leonardo (-1,48%). Lo spread tra btp e bund resta a 110 punti. Sul fronte dei cambi il dollaro si rafforza sull’euro a 1,226 sulla moneta unica. Il petrolio resta a ridosso dei 51 dollari al barile. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.