Borsa: Europa in rialzo con fiducia Germania, Milano +1,1%

Futures positivi

(ANSA) – MILANO, 23 NOV – Borse europee positive in avvio di settimana, nonostante il quadro critico sulla pandemia che permane su scala mondiale. Francoforte (+1,2%) guida la squadra dopo l’indice della fiducia dei manager (Pmi) in novembre migliore delle stime, così come in Francia e nell’Ue nel solo comparto industriale. La segue a ruota Milano (+1,18%), scaldata dall’Opa di Credit Agricole (+3,58%) su Creval (+23,17% a 10,7 euro), che vola sopra i 10,5 euro messi sul piatto dai francesi. Seguono Parigi (+0,8%), Madrid (+0,77%) e Londra (+0,37%). Positivi i futures Usa in attesa della fiducia dei manager e dell’indice della Fed di Chicago. Gli acquisti sono orientati sui petroliferi Shell (+2,7%), Total (+2,6%), Bp (+2,54%) ed Eni (+2,52%) grazie all’aumento del prezzo del greggio. Bene anche Saipem (+4,34%) e Tenaris (+1,92%). In campo bancari l’Opa della Banque Verte sulla valtellinese Creval spinge soprattutto i titoli in Piazza Affari, dove Unicredit guadagna il 3,98% e Bper il 3,54%. Bene Bnp (+2,11%) e Lloyds (+2,23%). Acquisti sugli automobilistici Renault (+3,55%), Daimler (+1,48%), Peugeot (+1,1%) ed Fca (+0,9%), che ha annunciato la data dell’assemblea straordinaria per le nozze con i francesi il prossimo 4 gennaio. In calo Terna (-2,84%), che stacca una parte del dividendo. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.