Borsa: Europa ottimista col greggio, bene le banche

Corre il comparto acciaio

(ANSA) – MILANO, 31 AGO – Ottimiste le principali Borse europee con l’Asia in rialzo e i future di Wall Street in positivo, con l’oro piatto a (+0,06%) a 1.959 dollari l’oncia. La migliore è Parigi (+0,8%), seguita da Francoforte (+0,6%) e Madrid (+0,3%), mentre in Spagna sale indice dei prezzi al consumo. Meglio ancora Milano (+0,9%), mentre si registra il Pil del secondo trimestre in calo del 12,8% e i dati di Confcommercio stimano che l’epidemia di Covid brucerà 116 miliardi di consumi. L’indice d’area del Vecchio continente, Stoxx 600, guadagna lo 0,4%, con una forte spinta dai petroliferi e guadagni soprattutto per Aker (+3,2%), Lundin (+2,4%) e Total (+1,9%), col greggio in rialzo (wti +0,7%) a 43,3 dollari al barile. Nell’industria dei materiali corrono Arcelor Mittal (+3,2%) e Thyssenkrupp (+2,8%) con l’acciaio (+1,2%). Bene utility e salute, farmaceutici in particolare. In rialzo le banche, da Bnp Paribas (+1,3%) e Abn Amro (+1,2%). Meno le italiane, con Unicredit (+0,7%) e Intesa (+0,5%), nonostante lo spread in discesa a 144. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.