Borsa: Europa positiva, brilla Milano (+2,5%) con Draghi

A Londra invariata corre Vodafone. Futures Usa piatti

(ANSA) – MILANO, 03 FEB – Si mantengono positive le borse europee malgrado i futures Usa si siano assestati intorno alla parità all’indomani della buona risposta ai conti di Amazon e Alpghabet (Google). La seduta odierna, la terza consecutiva in rialzo, è dominata in Europa non solo dalle trimestrali, a partire da Vodafone (+5,1% a Londra) che ha ritrovato una crescita che non vedeva da marzo scorso, ma soprattutto dall’attenzione all’Italia. L’incarico di governo all’ex presidente della Bce Mario Draghi fa brillare il listino milanese (Ftse Mib 2,58%) e ha ridotto lo spread Btp-Bund (ora a 105,8 punti dai 113 della chiusura di ieri) favorendo così tutto il listino a partire dai titoli finanziari. Poste guida la corsa (+7,4%), seguita da Mediolanum (+5,4%) e Unicredit (+5,4%). Tra le banche in luce anche Bper (+5%) e Intesa (+4,9%) nonché Mps (+3,3%). Altrove Londra è invariata, Parigi sale dello 0,37% e Francoforte dello 0,55%. Meglio fa Madrid (+1,2%). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.