Borsa: Europa positiva con futures, Milano in testa (+1,15%)

Occhi su Beige Book Fed

(ANSA) – MILANO, 15 LUG – Borse europee positive dopo la corsa degli indici a Wall Street ed il successivo rialzo in Asia, con i tassi giapponesi invariati. Milano (+1,15%) è la migliore seguita da Parigi (+0,8%), Londra (+0,76%), Francoforte (+0,63%) e Madrid (+0,2%). Posoitivi i futures Usa in vista dei dati sui mutui, i prezzi all’importazione e all’esportazione e dell’indice manifatturiero di New York. Segue l’utilizzo degli impianti produttivi, la produzione industriale ed il Beige Book della Fed sull’economia Usa. In arrivo anche le trimestrali di Asml Holding, Goldman Sachs, eBay e Tom Tom. Il rialzo del greggio (Wti +1,14% a 40,76 dollari) spinge i petroliferi Bp (+1,4%), Total e Shell (+1,2% entrambe) ed Eni (+1%) in Piazza Affari, dove fa il botto Atlantia (+22%), riammessa agli scambi dopo un prolungamento d’asta di pre-apertura ed uno stop per eccesso di rialzo. Bene anche gli automobilistici Renault (+4,69%), sulla scia dei 300 ordini ricevuti in Germania per l’elettrica Zoe in leasing, oggetto di incentivi statali. Bene anche Volkswagen (+2,5%) e Pirelli (+2,89%), con l’indicazione del nuovo manager che potrebbe succedere a Marco Tronchetti Provera a partire dal 2023. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.