Borsa: Europa prosegue in rialzo, bene futures, Milano +0,8%

Acquisti su farmaceutici

(ANSA) – MILANO, NOV 11 – Proseguono positive le principali borse europee con i futures Usa in rialzo nonostante il calo delle richieste settimanali di mutui, scese dello 0,5% a fronte del precedente rialzo del 3,8%. Milano (+0,8%) si muove in linea con Londra (+0,86%), davanti a Madrid (+0,67%), Parigi e Francoforte (+0,5% entrambe). Dopo i rally precedenti a seguito dei progressi annunciati da Pfizer nella messa a punto del vaccino anti-Covid proseguono gli acquisti, che premiano il settore farmaceutico e quello dell’energia, con il greggio Wti in rialzo del 2,54% a 43,42 dollari. In luce Bp (+2,19%), Shell (+2,17%) a differenza di Eni (-0,86%) e Saipem (-1,44%) in Piazza Affari. Occhi puntati sui farmaceutici Roche (+3,42%), Sanofi (+3,26%), AstraZeneca (+2,3%) e Novartis (+1,8%). In campo automobilistico salgono Ferrari (+2,72%), Fca (+1,24%) e Bmw (+1,31%). Più cauta invece Peugeot (+0,76%), debole Renault (-2,2%). Prese di beneficio sui bancari Commerzbank (-3,26%), Ing (-3,11%), SocGen (-3,12%), Sabadell (-2,95%) e Bnp (-2,56%). In Piazza Affari soffrono Intesa (-1,07%), Unicredit (-0,93%) e Banco Bpm (-1,5%), pur con lo spread tra Btp e Bund in calo a 123,5 punti base. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.