Borsa: Europa sale, Milano +0,9%

Fiducia Italia ed Europa meglio di stime

(ANSA) – MILANO, 5 FEB – Girano al rialzo le borse europee al traguardo di metà seduta, dopo indici Markit sulla fiducia dei manager migliori delle stime in Italia e in Europa. Positivi i futures in attesa dell’analogo dato Usa, insieme alla bilancia commerciale di gennaio, che segnerà però un passivo più altro secondo i sondaggi. Francoforte (+1,37%) è la regina, seguita da Parigi (+1,15%), Londra e Madrid (+1% entrambe) e Milano (+0,9%). Corre in campo tecnologico Infineon (+9,44%), dopo la trimestrale e le stime dell’Ad Jochen Hanebeck sull’impatto del coronavirus, che non impedirà di "accrescere i volumi" del Gruppo. In luce anche i rivali Asm (+4,57%), Ams (+4,46%) ed Stm (+1,8%). Acquisti anche sul fronte automobilistico con Daimler (+3,42%), Peugeot (+2,89%), Volkswagen (+2,82%) ed Fca (+2,12%), dopo l’annuncio del premier britannico Boris Johnson di anticipare di 5 anni lo stop alle vendite di auto termiche attraverso incentivi fiscali. In campo bancario sprint di Intesa (+2,79%) spinta dagli analisti dopo i conti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.