Borsa: Europa tiene, Milano -0,1%

Mercoledì l'accordo sui dazi

(ANSA) – MILANO, 13 GEN – Resistono in territorio positivo le principali borse europee, in vista del primo accordo sui dazi che Cina e Usa firmeranno tra due giorni. Svetta Londra (+0,5%), dopo la bilancia commerciale, la produzione industriale ed edile e il Pil di novembre. Seguono Parigi (+0,35%), Francoforte (+0,1%), Milano (-0,1%) e Madrid (-0,2%). Positivi i futures Usa in attesa del deficit pubblico di dicembre, atteso in rialzo a 15 miliardi di dollari. Tra scambi ridotti per la chiusura festiva di Tokyo, gli investitori aspettano i risultati di JpMorgan, Citigroup e Wells Fargo. In calo lo spread a 153 punti, praticamente stabili il greggio (Wti +0,08%), l’oro (-0,03%) e il dollaro (0,89 euro) che sale però a 0,77 sterline. Acquisti su Pennon (+6,6%), che potrebbe cedere il ramo rifiuti a Kkr, su Tullow Oil (+3,86%), spinto dagli analisti di Bmo, e su Bae Systems (+3,1%), da acquistare secondo Bofa. Pesa Renault (-3%), dopo le anticipazioni del Ft su un piano di Nissan per lasciare l’alleanza, tiene Fca (+0,28%).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.