Borsa: Milano (-0,5%) incerta con Europa dopo Wall street

Sempre debole Saipem

(ANSA) – MILANO, 21 AGO – L’avvio senza grandi spunti di Wall street lascia incerte le Borse europee che, dopo una fiammata al ribasso anche sul calo del prezzo del petrolio, viaggiano in ribasso al di sotto del punto percentuale: Parigi e Francoforte perdono lo 0,6%, Milano lo 0,5% con l’indice Ftse Mib, Londra lo 0,4%. In Piazza Affari, in particolare, Saipem resta il peggiore tra i titoli principali con un calo del 3%, seguito da Pirelli in ribasso dell’1,9%. Tra le banche Bper (-1,3%) si conferma come la più pesante, mentre Eni e Tim si muovono su un calo attorno al punto percentuale. Piatto Banco Bpm, mentre è in aumento dell’1,6% Cnh. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.