Borsa: Milano accelera (+0,9%), sprint Fineco e Cnh, su Eni

Spread risale a 119

(ANSA) – MILANO, 18 NOV – Accelera Piazza Affari dopo oltre due ore di scambi (Ftse Mib +0.9%), che si conferma così prima in Europa per la seconda seduta consecutiva. In rialzo a 119,1 punti lo spread tra Btp e Bund, con il rendimento dei titoli decennali in calo di 1,4 punti base allo 0,62%. Sempre in rialzo l’euro a oltre 1,18 dollari , mentre il greggio accelera (Wti +1,21% a 41,93 dollari) puntando quota 42 dollari al barile. Bene anche il Brent (+1,3% a 44,3 dollari). Un dato quest’ultimo che spinge Eni (+0,97%) , mentre lascia indifferente Saipem (+0,41%), sempre meno legata all’andamento del greggio. Sprint del risparmio gestito con Fineco (+3,4%), bene Nexi (+2,5%), e Poste (+1,67%), in luce Azimut (+2,25%), Prysmian (+2,23%). Corre in campo bancario, Bper (+3,33%), pronta, secondo indiscrezioni, ad emettere un bond da 700 milioni di euro. Seguono Banco Bpm (+1,7%), Intesa +1,55%) e Mps (+1,06%).Contrastate Cnh (+2,13%) , dopo l’arrivo di Scott Wine da Polaris, ed Fca (-0,05%), dopo le immatricolazioni di auto in Europa. Segno meno anche per Pirelli (-0,52%) e Campari (-0,68%), in luce As Roma (+4,97%) e la Lazio (+3,52%). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.