Borsa: Milano al palo in attesa Moody’s, pesa Leonardo

In luce Inwit

(ANSA) – MILANO, NOV 6 – Piazza Affari resta al palo (-0,25%) in linea con le altre borse europee mentre prosegue la conta dei voti per il nuovo presidente degl Usa fra i timori di nuovi lockdown di fronte alla crescita dei contagi per covid. A Milano si aggiunge il fattore Moody’s che darà il giudizio sul rating italian in serata. A fare da zavorra al listino è Leonardo (-7,23%) dopo i conti con l’andamento dei flussi di cassa che non piace al mercato, Soffrono anche Unipol (-3,55%) e Bper (-3,23%) con Uncredit (-3,08%) mentre i buoni risultati spingono Inwit (+3,96%) sul podio, seguita da Nexi (+2,42%) e Cnh (+1,89%). Fuori dal paniere principale recupera Mps (+3,43%), si inverte l’andamento a fine giornata di Astaldi (-0,29%) e Webuild (+3,17%) a seguito del completamento dell’acquisizione-salvataggio nell’ambito del Progetto Italia. Arretra Mediaset (-1,22%) con l’emendamento anti-scalata che toglie ulteriore appeal speculativo alla società già saldamente in mano a Fininvest. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.