Borsa Milano cede (-8%) dopo Wall street

In Piazza Affari raffica di sospensioni

(ANSA) – MILANO, 12 MAR – Prosegue il crollo di Piazza Affari e delle altre Borse europee dopo l’avvio di Wall street: Milano e Francoforte si muovono attorno a un calo dell’8%, Parigi fa peggio di qualche frazione, Londra perde il 7,5%. Nell’indice Ftse Mib tra una raffica di sospensioni (Atlantia -15% teorico), Enel e Tim oscillano su ribassi del 9%, Mediobanca, Unicredit e Ubi perdono oltre otto punti percentuali. Provano a tenere Fineco ed Exor con ribassi comunque del 3%.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.