Borsa: Milano incerta con Europa, bene Ubi (+4%)

Intesa positiva

(ANSA) – MILANO, 03 LUG – Partenza ancora senza una direzione precisa per Piazza Affari che, in linea con l’Europa, sembra attendere la diffusione degli indici Pmi servizi del Vecchio continente: l’indice Ftse Mib sale dello 0,1%, con Ubi banca (+4% a 3,12 euro) sugli scudi in attesa del Cda sul nuovo piano industriale e per la risposta all’offerta di Intesa, che da parte sua sale di poco meno di un punto percentuale. Bene nel listino principale anche Fineco, Stm e Pirelli che crescono oltre il punto percentuale, piatta Banco Bpm, in calo dello 0,9% Unipol e di un punto e mezzo Moncler. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.