Borsa: Milano incerta con Europa dopo Usa, corre Francoforte

Piazza Affari debole con Atlantia

(ANSA) – MILANO, 09 LUG – I mercati del Vecchio continente oscillano attorno alla parità dopo la diffusione dei principali dati macroeconomici della giornata e l’avvio di Wall street: Londra è in calo di mezzo punto percentuale, Milano scende dello 0,5% con l’indice Ftse Mib, Madrid dello 0,2% mentre Parigi sale dello 0,1%. Un altro passo per Francoforte, che cresce con l’indice Dax dell’1,1% anche dopo la trimestrale di Sap che ha riportato ottimismo sul listino tedesco. Il gruppo informatico ha confermato i target per quest’anno dopo aver pubblicato stime preliminari sul secondo trimestre migliori delle attese, con il titolo che cresce di oltre il 6%. In Piazza Affari invece prosegue lo scivolone di Atlantia sulle tensioni per la concessione di Autostrade per l’Italia, con un calo di oltre cinque punti percentuali e scambi molto forti: sono passate di mano 4,3 milioni di azioni contro le 1,4 di tutta la giornata di ieri. Debole anche Diasorin (-4%), stabili le banche (Intesa e Ubi sulla parità), in rialzo di due punti percentuali Campari e Recordati. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.