Borsa: Milano oscilla su parità, spread a 90,3 punti

Rendimento del decennale allo 0

(ANSA) – MILANO, 12 FEB – La Borsa di Milano oscilla sulla parità con il Ftse Mib che segna un -0,03% a 23.299 punti in attesa che il premier incaricato Mario Draghi sciolga la riserva. Mentre lo spread tra Btp e Bund viaggia a 90,3 punti con il rendimento del decennale allo 0,441%. Tra le altre Piazze europee Londra segna un +0,13%, Parigi guadagna lo 0,30% mentre prosegue in negativo Francoforte (-0,35%) mentre il presidente della Bundesbank Jens Weidmann ridimensiona i timori sull’ondata dei fallimenti prevista in Germania a causa del lockdown e annuncia invece un aumento dell’inflazione a circa il 3% per il 2021. A Piazza Affari resta in evidenza Nexi (+2,17%) all’indomani dei conti e del via libera alla fusione con Sia, e A2a (+2,35%) (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.