Borsa: Milano regina in Europa (+0,4%)

Accelerano Ferrari

(ANSA) – MILANO, 10 GEN – Piazza Affari allunga il passo e si conferma regina d’Europa (Ftse Mib +0,4%) in attesa di conoscere i dati sull’occupazione Usa, con i futures su Wall Street in rialzo. Il listino è spinto dalle indicazioni degli analisti su diversi titoli, a partire da Ferrari (+2,78%) ed Fca (+1%) dopo uno studio di Kepler-Chevreux sul settore in Europa. Analogo andamento per le utility Italgas (+2,2%), Terna (+1,3%) e Snam (+1,2%), dopo la raccomandazione d’acquisto di Bofa. Corre in particolare Mps (+6%), spinta dal rialzo di Moody’s del rating autonomo e della prospettiva per il Gruppo. Bene Enel (+1,85%), pesante Nexi (-3,3%), che si mantiene sopra gli 11,6 euro a cui Mercury ha ceduto il 7,7% del capitale. Il titolo è stato inoltre bocciato a ‘reduce’ dagli analisti di Akros. Prese di beneficio su Stm (-1,43%) dopo la corsa della vigilia mentre Mediaset (-0,87%) amplia il calo dopo l’assemblea che, senza il voto di Simon, nuovamente esclusa, ha dato il via libera a modifiche statutarie per il progetto Mfe.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.