Borsa, Milano sale con Hera, frena Fca

Fiacche Brembo e Atlantia

(ANSA) – MILANO, 18 DIC – Piazza Affari sale in avvio di seduta, con il Ftse Mib in rialzo dello 0,4%. A trainare il listino sono Hera (+1%), Exor (+0,9%) e Poste (+0,9%) mentre Fca, dopo un avvio scattante, ha ridotto il rialzo allo 0,16%. Deboli, invece, Brembo (-0,5%), Moncler (-0,3%) e Atlantia (-0,3%), in flessione dopo la corsa di ieri in scia alle indiscrezioni sulla volontà di cedere il 49% di Adr. Sostengono il listino Enel (+0,9%) e Eni (+0,8%), bene anche Tim (+0,54%), tra i bancari si mettono in luce Banco Bpm (+0,74%) e Bper (+0,7%), davanti a Unicredit (+0,65%). Poco mossa Mediaset (+0,22%) dopo il parere dell’avvocato generale della Corte Ue, secondo cui Vivendi ha il diritto di acquisire il 28% del Biscione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.