Borsa: Milano scende (+0,07%)

In rosso Nexi e industria

(ANSA) – MILANO, 18 DIC – Scende verso la parità la Borsa di Milano (+0,07%), in controtendenza rispetto alle altre principali Piazze europee, tutte positive, tranne Francoforte (-0,4%). In cima al listino principale di Piazza Affari guadagnano Poste (+1,3%) e Exor (+1%). Bene Eni (+0,8%) come il resto del comparto petrolifero in Europa, al contrario di Tenaris (-0,7%) e Saipem (-0,1%). Incerte le banche, con lo spread a 156, con guadagni per Unicredit e Intesa (+0,3%), non per Ubi (-0,2%). Tiene Tim (+0,3% nella giornata del Cda. Sulla parità Fca (+0,04%) dopo l’accordo con Psa, mentre patiscono Nexi (-2,1%), Stm (-1,8%), insieme a Fineco (-1,4%), e per l’industria anche Brembo (-1,2%) e Prysmian (-1,1%), insieme a Fineco (-1,2%). Male anche A2a (-1%), Pirelli (-0,9%), Mediaset (-0,7%) dopo il pronunciamento dell’avvocato della Corte di Giustizia europea sul ricorso di Vivendi. Debole Danieli (-2,2%) dopo l’uscita dell’a.d. senza buona uscita. Bene la gioielleria Gismondi 1754 (+4,5%) al debutto sull’Aim.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.