Borsa: Milano tiene con Azimut e Mediolanum, giù Prysmian

Piazza Affari ondeggia sulla parità

(ANSA) – MILANO, 12 GEN – Piazza Affari nei primi scambi conferma l’avvio marginalmente positivo, ma in un clima incerto che la fa ondeggiare sulla parità: l’indice Ftse Mib sale dello 0,1% sostenuto da Azimut (+4%) dopo i conti e con in scia Mediolanum, che cresce di tre punti percentuali e già aveva fornito robusti dati di raccolta. In positivo anche Tenaris, Stm e Banca Generali che salgono oltre l’1%, in rialzo dello 0,8% e sempre molto volatile Mps, in crescita in avvio di circa mezzo punto percentuale Cattolica dopo lo scivolone di ieri, per poi portarsi attorno alla parità. Piatta Unicredit, in calo dell’1% Terna e vendite più consistenti per Prysmian, che scende del 3% a 29,5 euro dopo l’accelerate bookbuilding di Clubtre (Tip) sul 3,7% del capitale. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.