Borsa: Milano tiene (+0,4%), calma Mps, scivola Diasorin

Bene Buzzi

(ANSA) – MILANO, 06 GEN – Dopo una partenza chiaramente positiva, Piazza Affari nei primi scambi si è mossa su un terreno più incerto per poi tornare su rialzi attorno al mezzo punto percentuale: l’indice Ftse Mib sale dello 0,4%, con il solo titolo Buzzi tra i principali a spiccare in rialzo di oltre il 4%. Milano si muove in linea con il nervosismo delle altre Borse europee (Londra +0,7%, Parigi e Francoforte poco sopra la parità) e nel paniere a elevata capitalizzazione consistenti acquisti si registrano su Saipem che sale di due punti percentuali e, in misura minore, su Pirelli, Tim, Intesa e Unicredit in rialzo oltre l’1%. Tranquilla in avvio su aumenti attorno al punto percentuale la sempre volatile Mps dopo la corsa di ieri sulle ipotesi di progressi nell’integrazione con Unicredit, attraverso il mantenimento di una ‘mini-banca’ in Toscana e una possibile transazione con la Fondazione senese. Qualche vendita su Ferrari (-1%) e Nexi, che cede un punto e mezzo, mentre scivola Diasorin in calo del 3,5% confermando le forti oscillazioni delle ultime settimane. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.