Borse Asia rimbalzano, sale l’Europa

Lieve ripresa anche per il petrolio dopo tuffo sotto 50 dollari

(ANSA) – ROMA, 4 FEB – Le Borse asiatiche rimbalzano dopo il tonfo della vigilia ed anche Milano e le piazze europee salgono all’avvio, con i futures Usa positivi. L’indice Composite di Shanghai chiude a +1,34%, a 2.783,29 punti, mentre quello di Shenzhen sale dell’1,80%, a 1.638,02. Ieri, al ritorno agli scambi dopo la lunga pausa festiva del Capodanno lunare, i listini di Shanghai e Shenzhen sono crollati, rispettivamente, del 7,72% e dell’8,41%, bruciando una capitalizzazione di 420 miliardi di dollari. Milano è in rialzo di quasi l’1%, con il settore bancario che traina il listino. Bene anche Londra, Parigi e Francoforte. In lieve ripresa anche i prezzi del petrolio: il Wti è tornato sopra i 50 dollari, dopo il tuffo sotto la soglia di ieri pomeriggio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.