Boschi, cambiare bonus vacanze nel dl

A turismo meno previsto. Se bonus non cambia

(ANSA) – ROMA, 11 MAG – "Sono stata la prima a chiedere di istituire un bonus vacanze e giudico questa misura molto utile. Ma ieri abbiamo visto che il bonus è diventato un complicato meccanismo di credito di imposta che non garantisce risorse immediate alle imprese. Oltre ad essere limitato ad alcune famiglie e non per tutti. Considerato che le risorse sul turismo sono meno del previsto nel dl, credo sia giusto cambiare il bonus vacanze per renderlo più semplice e immediato". Lo scrive su Facebook la capogruppo di Iv alla Camera, Maria Elena Boschi. "Se non è possibile, meglio destinare gli oltre 2 miliardi – almeno in parte – per misure che vadano alle imprese alberghiere direttamente. A cominciare da IMU e fondo perduto. Perché altrimenti queste aziende muoiono. E gli albergatori italiani saranno spazzati via", aggiunge. "Meglio abbassare le tasse, magari cancellando l’imu, o dare risorse a fondo perduto. Salviamo l’industria alberghiera: questa è la priorità", conclude.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.