Bozza di calendario: la Federazione ciclistica propone per il Giro di Lombardia sabato 8 agosto

Giro di Lombardia 2019 Muro di Sormano

Il Giro di Lombardia potrebbe andare in scena sabato 8 agosto. La proposta è contenuta nella bozza di calendario che nella serata di ieri è stata diffusa da Federazione ciclistica italiana e Lega del ciclismo professionistico. L’idea è di compattare le più importanti gare tricolori in agosto che facciano da trampolino al Tour de France, che scatterà il 29 agosto.

La proposta di calendario di agosto propone per il 1° le “Strade Bianche” in Toscana, il 5 la Milano-Torino, l’8 il Giro di Lombardia, il 18 il Giro dell’Emilia, il 20 il Gran Piemonte, il 22 la Milano-Sanremo, il 28 il Trofeo Matteotti, il 29 il Memorial Marco Pantani e dal 31 agosto al 4 settembre la Settimana internazionale Coppi e Bartali.

Il Giro di Lombardia dovrebbe prendere il via da Bergamo e terminare a Como, con il passaggio sulle ascese più note, a partire dal Ghisallo. Partenza e arrivo sono comunque da definire. Presto sono previsti incontri tra gli organizzatori di Rcs Sport e quelli locali (Paolo Frigerio per Como, Giovanni Bettineschi per Bergamo).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.