Brescia non si fa sorprendere: Cantù sconfitta

Battuta d’arresto a Montichiari contro la Leonessa Brescia. Per la truppa di coach Marco Sodini è arrivata la terza sconfitta (86-71 il finale) in questo confronto diretto, dopo quelle rimediate all’andata e nella semifinale di Coppa Italia a Firenze.
Eppure i brianzoli non erano partiti male. Addirittura avevano chiuso in vantaggio dopo i primi 10 (25-27 il parziale), poi i padroni di casa si sono riportati avanti (45-41 all’intervallo) per poi chiudere la partita a loro favore nella terza frazione che ancora una volta è stata fatale a Cantù: 18-11 il parziale con la Leonessa che ha preso il largo per poi consolidare nell’ultima frazione e chiudere nel tripudio dei suoi tifosi avanti con il punteggio che segnava 86-71.
Nel prossimo turno Cantù sarà ospite della Virtus Bologna, poi l’attesissimo derby di Desio con Milano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.