Briantea84, vittoria in Sardegna e primato solitario

Driss Saaid_UnipolSai Briantea84 Cantù

Una prova di squadra e di carattere, primato conquistato e due punti pesanti per il cammino nel girone B. La UnipolSai Briantea84 Cantù ha battuto ieri pomeriggio il Key Estate Gsd Porto Torres 77-51 sul parquet della Palestra Cus di San Giovanni (in provincia di Sassari), nel big match della terza giornata di serie A Fipic (Federazione italiana pallacanestro in carrozzina).
I canturini dopo tre match guidano la graduatoria del loro girone a punteggio pieno. Alle loro spalle, con due affermazioni, Porto Torres. Segue Bergamo, con un successo, mentre Reggio Calabria è ferma a zero.
Miglior realizzatore della gara in terra sarda è stato Filippo Carossino (26 punti), a seguire Driss Saaid e Adolfo Damian Berdun (12 ciascuno). Il gruppo è sceso in campo concentrato fin dal primo quarto, con la capacità di rimanere compatto davanti alle offensive di Sofyane Mehiaoui e Cristian Gomez, a referto con 19 e 14 punti.
Sabato prossimo appuntamento al PalaMeda (palla a due alle ore 20.30) con la prima partita del girone di ritorno contro Farmacia Pellicanò Reggio Calabria Bic.
Alla fine i portacolori della Briantea non hanno nascosto la loro soddisfazione, a partire dal coach Daniele Riva: «È stato importante arrivare al giro di boa da primi in classifica – ha spiegato l’allenatore – con un risultato certo nello scontro diretto contro Porto Torres, per tutto quello che abbiamo fatto fino ad oggi, con una prospettiva diversa per quello che sarà il nostro girone di ritorno».
Sulla stessa linea il giocatore Filippo Carossino: «Questa era l’impegno più insidioso del girone, però siamo stati bravi ad affrontarlo nella giusta maniera: abbiamo avuto un bell’approccio alla gara, aggressivi e concentrati su ogni pallone. Siamo partiti forte, lo abbiamo fatto per tutti i quaranta minuti e siamo molto contenti».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.