Buoni pasto contraffatti, allarme in città

L’inchiesta – Si sospetta che siano state messe in circolazione grandi quantità di contrassegni fasulli
Falsari dei ticket in azione ai danni di un supermercato del capoluogo
Falsari dei buoni pasto in azione nel Comasco. Ticket contraffatti sono stati identificati dai titolari di un supermercato alla periferia della città, tra Rebbio e Prestino. La segnalazione fatta ai carabinieri è immediatamente arrivata in Procura. Il sospetto è che possano essere in circolazione numerosi buoni contraffatti, molti di più di quelli contenuti nei pochi blocchetti finora sequestrati. Un possibile giro di migliaia di euro ancora tutto da definire e decifrare.
Leggi l’articolo di Romualdi in CRONACA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.