Calcolo di Imu e Tasi, lo sportello di Confcommercio

Conferenza Confcommercio - Giovanni Ciceri Presidente

Confcommercio Como mette a disposizione dei sui associati una nuova consulenza gratuita che consiste nella verifica del cosiddetto “classamento della consistenza catastale” che serve per il calcolo dei tributi.

È possibile prendere appuntamento presso la sede di Como, via Ballarini n. 12, nei giorni: 11 aprile – 23 aprile – 9 maggio e 20 maggio, contattando il numero 031.24.41 oppure scrivendo a info@confcommerciocomo.it

“L’imposta unica comunale (Iuc) – ricordano da Confcommercio – è stata introdotta a decorrere dal 2014 e si basa su due presupposti impositivi, il primo costituito dal possesso di immobili e collegato alla natura ed al valore degli stessi e il secondo collegato all’erogazione e alla fruizione di servizi comunali. È composta dall’Imu dovuta per il possesso di fabbricati, aree edificabili e terreni agricoli; dalla Tasi che grava sul possesso o sulla detenzione a qualsiasi titolo di fabbricati ed aree edificabili, mentre non sono ricompresi nel presupposto impositivo i terreni agricoli”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.