Aram Manoukian presidente di Unindustria Como

Aram Manoukian

Il consiglio generale di Unindustria Como, nella riunione che si è svolta questa sera, ha approvato la proposta della “Commissione di Designazione” relativa alla candidatura dell’imprenditore lariano Aram Manoukian, attualmente presidente e amministratore delegato dell’azienda Lechler Spa di Como, alla presidenza dell’associazione per il quadriennio 2019-2023.
Manoukian, che succederà all’attuale presidente Fabio Porro. è da oltre vent’anni nel consiglio di amministrazione di Lechler di cui è presidente dal 2011. È anche componente del consiglio di presidenza di Federchimica. Secondo le procedure previste dallo statuto di Unindustria, nella successiva riunione del consiglio generale il presidente designato proporrà, per la relativa delibera, i nominativi dei vicepresidenti e dei consiglieri incaricati, unitamente alle eventuali deleghe, che, in caso di esito favorevole, verranno sottoposti all’approvazione definitiva dell’assemblea generale di Unindustria Como la cui riunione è già stata prevista nella prossima primavera.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.