California voterà a novembre per posta

Primo Stato Usa a cambiare modalità a causa della pandemia

(ANSA) – WASHINGTON, 9 MAG – La California diventa il primo Stato americano a passare al voto per posta nelle elezioni presidenziali di novembre a causa della pandemia di coronavirus. Citando le "preoccupazioni e l’ansia intorno alle elezioni di novembre", il governatore dem Gavain Newson ha firmato un ordine esecutivo che richiede alle contee di spedire agli elettori la scheda elettorale. Finora Donald Trump si era detto contrario all’idea, temendo che il voto per posta possa danneggiare la sua rielezione e le prospettive dei repubblicani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.