Cina, immorale accusarci senza prove

Stiamo guidando il mondo nella ricerca su trattamento e vaccini

(ANSA) – PECHINO, 11 MAG – "Stiamo guidando il mondo nella ricerca su trattamento e vaccini. È immorale colpire la Cina con voci e calunnie in assenza di prove". Così il portavoce del ministero degli Esteri cinese Zhao Lijian su quanto riportato dal New York Times, secondo cui gli Usa emaneranno un avviso per accusare la Cina di voler acquisire i diritti di proprietà intellettuale sul Covid-19 e i dati sulla salute pubblica Usa in modo illegale. La Cina, aggiunge Zhao, "sostiene con forza la sicurezza informatica ed è vittima di attacchi informatici".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.