Campionato italiano Wrc: terzo appuntamento nel weekend ad Alba

Luca Pedersoli Anna Tomasi 2021

Sarà un Rally di Alba di lusso quello che andrà in scena il prossimo fine settimana, valido come terza prova del Campionato italiano Wrc, la serie di cui fa parte anche il Rally Aci Como-Etv, programmato per i prossimi 22 e 23 ottobre. Dopo due eventi, la classifica è dominata dal bresciano Luca Pedersoli, che con la copilota Anna Tomasi ha vinto sia all’Elba (prova d’apertura), sia in Salento (nella foto).

Il Rally di Alba si presenta con grandi credenziali: l’elenco iscritti è infatti aperto dalla Hyundai I20 di Ott Tanak, l’estone campione del mondo nel 2019. Sulla stessa vettura pure il promettente Oliver Solberg.
Nella lista anche un buon gruppo di piloti e copiloti comaschi, capitanato da Corrado Fontana, campione in carica nel Tricolore Wrc, che cerca un riscatto dopo che nelle due corse iniziali è stato costretto al ritiro. In lizza altri lariani come Pietro Porro (su Toyota Yaris), Marco Paccagnella (Skoda Fabia) e Maurizio Mauri, navigato dalla figlia Federica su una Renault Clio.

Il programma del Rally di Alba prevede per domani le ricognizioni e l’inizio delle verifiche, che proseguiranno nella giornata di sabato, giorno in cui ci saranno anche lo shakedown – la prova delle vetture in assetto da gara – e, alle 19.30 da Cherasco, la partenza. Domenica la sfida su tre prove speciali da ripetere per tre volte: “Somano-Bonvicino”, “Igliano-paroldo” e “Niella-Bossolasco”. Infine, dalle 18.35, l’appuntamento motoristico terminerà con arrivo e premiazioni in piazza Cagnasso ad Alba.
Il Campionato italiano Wrc proseguirà poi il 9 e 10 luglio in Veneto con il Rally Marca Trevigiana.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.