Campione, spunta la proposta di creare un centro commerciale nella roccia collegato con il casinò

Il progetto De Simone

Tra le diverse idee per far rinascere il casinò, una riveste un aspetto particolare. Arriva dall’architetto Fernando De Simone, specializzato in costruzioni sotterranee, sottomarine, ingegneria sismica e trasporti. «Ho presentato in comune la proposta di realizzare con il project financing un centro commerciale polivalente scavato nella roccia (nel disegno sopra) e collegato direttamente al casinò. Con questo nuovo tipo di centro e le agevolazioni governative, i posti di lavoro aumenterebbero notevolmente, e ci sarebbe anche un risparmio di circa il 40% sulle spese di riscaldamento e raffrescamento occorrenti, rispetto a costruzioni all’esterno, con le stesse dimensioni. il mondo è pieno di centri commerciali sotterranei, come per esempio Montréal, Londra o sotto la stazione centrale di Zurigo».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.