Canottaggio, Mondelli a Roma alla cerimonia delle Fiamme Gialle

Filippo Mondelli Matteo Monti Katia Arrighi Alessandro Donegana

Filippo Mondelli premiato dalle Fiamme Gialle. Oggi a Roma è giorno di festa per il gruppo sportivo della Guardia di finanza, che celebra i suoi campioni nel salone d’onore del Coni.
Un’occasione in cui, oltre a ricordare i risultati ottenuti nel 2018, saranno presentati i programmi della stagione agonistica 2019, che riveste grande importanza, visto che per la maggior parte delle discipline sarà quella in cui gli atleti andranno a caccia dei pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020. Filippo Mondelli, cernobbiese cresciuto nella Canottieri Moltrasio, sarà chiamato a una conferma dopo la storica medaglia d’oro ottenuta ai Mondiali di canottaggio di quest’anno con il “Quattro di coppia Senior”.

Oggi, per lui e per i suoi compagni di barca, sarà una giornata di celebrazione; poi il comasco tornerà con la squadra nazionale, che fino a sabato 22 dicembre è in raduno collegiale a Sabaudia (Latina).
Oltre ai vertici delle Fiamme Gialle, oggi saranno presenti alla cerimonia il presidente del Coni, Giovanni Malagò, e quello del Comitato Paralimpico, Luca Pancalli.

A fianco di Filippo Mondelli e degli altri componenti dell’armo azzurro iridato ci saranno i più forti portacolori della società della Finanza. Tra loro, la sciatrice Sofia Goggia, la pattinatrice Arianna Fontana, il velocista Filippo Tortu e lo schermitore Daniele Garozzo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.