Canottaggio, Mondelli e Pessina premiati a Roma

La gioia di Mondelli e dei compagni di barca sul podio di Plovdiv

Comaschi premiati sabato a Roma in occasione dell’assemblea della Federazione Canottaggio. Una giornata in cui saranno consegnati i riconoscimenti per chi si è distinto nella stagione 2018. Un riconoscimento è tutto sommato scontato, quello a Filippo Mondelli, campione del mondo con il “Quattro di coppia assoluto”, un titolo tornato in Italia dopo 20 anni. Piacevole sorpresa, il premio a Valeria Pessina, della Canottieri Lario, nominata giudice arbitro dell’anno.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.