Canti corali in Santa Marta a Erba

Tradizioni vocali

La comunità pastorale “Santa Eufemia” di Erba e il Museo Civico della città brianzola insieme con i Cantori di Erba propongono l’incontro “Note di canto ambrosiano” la sera di venerdì 13 novembre, alle 21, nella parrocchiale di Santa Marta in Erba Superiore. Il relatore Enrico Meroni delineerà la storia del “canto fermo” ambrosiano, la sua evoluzione, le caratteristiche

dei contenuti liturgici e la musicalità specifica partendo dalle radici orientali sino alla attualità. E illustrerà, in particolare, i rudimenti per accedere ed avvicinarsi a questo autentico ed originale genere musicale.
I gruppi vocali presenti, cioè i “Cantori di Erba” e la corale “Don Tito Brambilla” di Orsenigo eseguiranno brani che hanno caratterizzato in terra brianzola la tradizione ritmica e musicale del rito ambrosiano, con particolare riferimento ai canti in uso nelle parrocchie dell’antica Pieve erbese della località Incino. Presenterà la serata Francesco Andreoni, direttore dell’ensemble dei “Cantori di Erba”.
Ingresso libero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.