Canton Ticino: controlli mirati sulle strade del Bellinzonese e del Mendrisiotto

Il 50enne italiano è stato denunciato dalla Polizia cantonale

L’attuale situazione legata al Covid-19 richiede particolare attenzione. La polizia cantonale ha comunicato che, in ottica di prevenzione della circolazione stradale, «saranno effettuati (nel corso della settimana dal 13 aprile al 19) dei puntuali e mirati controlli della velocità». In particolare, «in base alle numerose segnalazioni di comportamenti pericolosi e irresponsabili giunte della popolazione» saranno effettuati controlli nel Bellinzonese e Mendrisiotto. Da questa lista sono esclusi i controlli sulla rete autostradale. «Si evidenzia pure che viene comunque data alla sola Polizia cantonale la facoltà di svolgere, straordinariamente, dei controlli non annunciati».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.