Cantù a ranghi completi verso la sfida con Treviso

Basket Cantù Varese

Pallacanestro Cantù da oggi a ranghi completi, pronta a preparare al meglio la delicata gara di domenica prossima contro l’Universo Treviso (appuntamento al PalaDesio con inizio alle 18.30).
Coach Piero Bucchi potrà di nuovo allenare il suo gruppo con i due atleti che negli scorsi giorni sono stati assenti per gli impegni con le rispettive nazionali, Gabriele Procida e Jordan Philippe Bayehe.
Procida ha partecipato alla non esaltante trasferta della Nazionale in Russia, a Perm, per gli incontri validi per la qualificazione agli Europei 2022.
L’Italia è Paese ospitante e quindi è già qualificata, anche se partecipa lo stesso al girone. Per gli azzurri sono giunte due sconfitte e un faticoso successo, nella gara iniziale contro la Macedonia del Nord, in cui Procida era nel roster, ma non è stato tra l’altro mandato in campo.
L’esordio ufficiale nella seconda sfida, persa con l’Estonia, con 5’ in campo per il 18enne dell’Acqua S.Bernardo che ha segnato i suoi primi punti (esattamente 10) con la Nazionale maggiore nel terzo e ultimo incontro, ancora contro la Macedonia del Nord. L’esterno classe 2002 ha giocato 20’, andando tra l’altro a referto con due triple su quattro tentativi.
«Un grazie non basta, è una super esperienza che porterò sempre con me» ha commentato Procida sulla sua pagina Instagram.
“Prima” in Nazionale anche per Jordan Philippe Bayehe, che ha disputato due incontri con il Camerun, contro Guinea e Costa d’Avorio. Per lui il bilancio totale è stato di due gare e una media di 11 punti, 6,5 rimbalzi e una stoppata in 21,5 minuti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.