Cantù attesa dal derby di Cremona. Pancotto: «Dobbiamo rimboccarci le maniche»

Cantù 2019-2020

A Cremona per rialzare la testa dopo un nuovo stop che certo è stato mal digerito. I giocatori della Pallacanestro Cantù sono al lavoro in vista del derby di domenica sera, previsto alle ore 21. Un ambiente che Cesare Pancotto, allenatore dell’Acqua S. Bernardo, conosce bene, visto che ha guidato la Vanoli dal 2013 al 2016.
Cantù è reduce dal cappotto interno contro Sassari, con i sardi che hanno dato una lezione ai padroni di casa imponendosi al PalaDesio per 70-87.
I brianzoli sono dunque rimasti fermi a quota due successi e sono al terzultimo posto in classifica alla pari con Trieste, Treviso e la stessa Cremona. La Vanoli, dal canto suo, dopo il successo interno contro la corazzata Milano, a Venezia è stata superata dai campioni d’Italia con un secco 67-55.
Domenica sera, dunque, si sfidano due formazioni che puntano a rialzare la testa dopo una pesante sconfitta.
Dopo la gara con Sassari coach Cesare Pancotto non si è nascosto e ha chiesto ai suoi un passo in avanti. «Dobbiamo fare uno step per essere più continui possibile nel gioco e nella mentalità – sono state le sue parole – e strutturarci mentalmente per giocare un tipo di partita con la giusta attenzione e il giusto atteggiamento».
«Come avevo detto nella conferenza pre Sassari, avremmo dovuto giocare al 100% e avremmo dovuto togliere qualcosa agli avversari – ha concluso il tecnico dell’Acqua S.Bernardo – Non ci siamo riusciti: ci rimboccheremo le maniche e, come dico sempre, la prossima volta sarà una opportunità per poterlo dimostrare».
Dopo la trasferta a Cremona, l’Acqua S.Bernardo Pallacanestro Cantù giocherà in casa con la Virtus Roma. Formazione sì neopromossa, ma di grande tradizione: si rinnoverà un duello che in passato era sempre fra i più attesi nella serie A della pallacanestro italiana.
La gara andrà in scena al PalaDesio alle ore 17 di domenica 10 novembre. I biglietti saranno in vendita da questa mattina.
I biglietti saranno esclusivamente in vendita al Basket Point di via Dante 6 a Cantù (aperto da martedì a sabato dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30), nei punti vendita autorizzati Vivaticket e online su www.vivaticket.it.
Il giorno della partita, invece, le casse del palazzetto apriranno due ore prima dell’incontro.
Il costo dei biglietti per la sfida con Roma va dai 18 euro del secondo anello e curva (ridotto 14) ai 70 del parterre gold (in questo caso non sono previste riduzioni).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.