Cantù ed Eurocup. Dopo lo stop con l’Ulm situazione complicata

altBasket

«Nulla è compromesso, il cammino è ancora lungo». Ci crede ancora coach Stefano Sacripanti all’indomani della seconda sconfitta stagionale subita dalla sua Foxtown Cantù nelle Last 32 di Eurocup per 97-106 contro il Ratiopharm Ulm. La realtà dice però che il primo stop casalingo stagionale complica e non poco i piani continentali del team brianzolo soprattutto alla luce del successo esterno messo a segno dal Nanterre che è andato a vincere in Turchia.
Ora infatti il girone I vede la

minifuga di Nanterre e Ulm con 4 punti mentre Cantù e Pinar sono ancora ferme a quota 0. Diventerà quindi decisivo il doppio scontro frontale tra la Foxtown e il team turco che andrà in scena il 22 gennaio in Brianza e poi il 29 gennaio in Turchia.
Con un doppio successo la formazione di coach Sacripanti si rimetterebbe in corsa e probabilmente si giocherebbe la qualificazione agli ottavi in casa nella sfida contro il Nanterre in programma l’11 febbraio con l’obiettivo di ribaltare il -4 subito in Francia dopo un overtime nell’esordio di queste Last 32.
Il capitano Marteen Leunen, miglior marcatore nella sfida contro Ulm, e uno degli ultimi ad arrendersi contro i tedeschi, afferma: «Mercoledì non abbiamo giocato al meglio, anzi. Nella prima parte della gara non abbiamo avuto la giusta energia per contrastare gli attacchi dell’Ulm . Dopo l’intervallo siamo entrati in campo con più spirito, abbiamo provato a rientrare ed essere più chiusi in difesa ma purtroppo abbiamo commesso alcuni errori e così nel finale non abbiamo avuto la forza di riprendere i nostri avversari».
Archiviato il ko di coppa ora la squadra biancoblù ha già la testa sul campionato che domenica la vedrà impegnata per il primo turno di ritorno nella delicata trasferta a Pistoia, matricola battuta al Pianella all’esordio stagionale.
Intanto, in attesa della presentazione ufficiale dell’edizione 2014 delle Final Eight di Coppa Italia che si terranno al Mediolanum Forum di Assago dal 7 al 9 febbraio 2013 è ormai delineato il programma delle partite: Cantù giocherà il terzo match del giorno 7 alle ore 18 contro la Grissin Bon Reggio Emilia.

Andrea Piccinelli

Nella foto:
Una fase della gara dell’altra sera, persa in casa da Cantù (Mv)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.