Carta sconto, mozione di Daniela Maroni

AL PIRELLONE
Daniela Maroni, esponente della lista civica “Maroni Presidente” in consiglio regionale, ha depositato una mozione per sostenere e potenziare la Carta sconto benzina. Il documento mira a sostenere le famiglie e l’economia locale introducendo maggiore flessibilità nell’utilizzo della carta sconto, estendendo l’utilizzo anche per l’acquisto di gasolio e inoltre ridisegnando le fasce per l’accesso allo sconto.

«Chiediamo – dice la Maroni – a Regione Lombardia di rinegoziare con il governo la quota di compartecipazione dell’Iva per un ampliamento della dotazione dagli attuali venti milioni all’anno a quaranta. Questa azione riporterebbe sul territorio italiano 290 milioni di euro, oggi sottratti per il divario di prezzo dallo Stato confinante». La mozione verrà discussa al Pirellone dopo la pausa estiva.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.