Casa Bianca propone legge cittadinanza per milioni migranti

Ma la legge parte in salita perché il Congresso è diviso

(ANSA) – WASHINGTON, FEB 18 – La Casa Bianca ha annunciato per oggi la presentazione al Congresso di una legge di riforma dell’immigrazione che creerà un percorso di cittadinanza in otto anni per milioni di immigrati e offrirà un iter più veloce per la regolarizzazione dei ‘dreamer’, i migranti arrivati negli Usa quando erano minorenni al seguito di genitori irregolari. La legge parte in salita in un Congresso ancora fortemente diviso, dove la maggioranza dem ha un margine di soli cinque voti e al Senato si ferma a quota 50, 10 in meno del necessario per approvare il provvedimento. Ma la proposta della Casa Bianca, hanno spiegato alcuni dirigenti dell’amministrazione, vuole far ripartire il dibattito sul sistema migratorio. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.