Cassa integrazione all’ex Cappellini L’azienda chiude a Mariano e trasloca

Crisi del legno-arredo Il provvedimento interessa 59 dipendenti su un totale di 92
La Cap Design (ex Cappellini), azienda con 92 dipendenti, che fa parte del gruppo Poltrona Frau, facente capo a sua volta a Luca Cordero di Montezemolo, ricorre alla cassa integrazione straordinaria e trasloca. Chiude infatti a Mariano Comense e si trasferisce nella sede della Cassina di Meda, dello stesso gruppo, cambiando provincia. La cassa integrazione straordinaria è stata richiesta per 59 dipendenti ed è iniziata ai primi di gennaio.
A pagina 9 Bambace

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.