Cavo (Fipe), inqualificabile operato Speranza

Ristoratori hanno buttato migliaia di euro di merce

(ANSA) – GENOVA, 14 FEB – "Quello che ha fatto il ministro Speranza è inqualificabile. Ci sono colleghi che adesso dovranno buttare centinaia e centinaia di euro di merce appena comprata. Eppure sarebbe bastato dire che entravamo in zona arancione tre giorni prima". Si dice "molto arrabbiato" Alessandro Cavo, presidente di Fipe Confcommercio Liguria e proprietario del ristorante Cavo che ricorda come i ristoranti siano "una parte importante del sistema Paese" a cui "è necessario portare rispetto. Rispetto per il lavoro, se non altro. Ieri un associato mi ha detto ‘con gli ultimi soldi che ho in tasca ho fatto per San Valentino’. Soldi buttati come quei 100 kg di pesce acquistati da un altro collega". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.