Cercatore di funghi cade in un dirupo, recupero difficile nei boschi di Vercana

Elicottero 118

È caduto mentre andava in cerca di funghi, come molti fanno in questa stagione, in una località dell’Alto Lario, e ha riportato ferite molto serie.
Protagonista, suo malgrado, dell’episodio un uomo di 73 anni che è stato recuperato dopo un lungo intervento del Soccorso alpino e dei carabinieri di Gravedona. L’allarme è scattato ieri mattina, poco prima delle 10. L’escursionista era in cerca di funghi nei boschi di una zona situata a monte dell’abitato di Vercana, in località “Pighèe”, a circa 1.100 metri di altitudine.
A quanto risulta si tratta di una zona impervia. Il 73enne ha perso l’equilibrio ed è scivolato in un dirupo, precipitando per diversi metri.
Scattato l’allarme, ha subito preso il via l’operazione di recupero del “fungiatt” che, come detto, ha visto impegnati gli uomini del Soccorso alpino e i carabinieri della stazione di Gravedona. Il 73enne è stato individuato nella zona dei monti di Vercana, ma le operazioni di soccorso si sono protratte per diverse ore.
L’anziano avrebbe riportato un trauma cranico e vari altri traumi ed è stato trasferito con l’elicottero in codice rosso, che corrisponde alla massima gravità, all’ospedale San Gerardo di Monza, dove è stato operato ed è ricoverato con prognosi riservata.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.