Chef comasco a “La prova del cuoco”

Elisa Isoardi

Ci sarà anche un concorrente comasco lunedì in gara su Rai Uno a La prova del cuoco, la trasmissione gastronomica condotta da Elisa Isoardi (nella foto, oggi era ospite del Forum di Coldiretti a Villa Erba di Cernobbio) in onda a partire dalle 11.30.
Il concorrente lariano si chiama Piergiorgio Ronchi e affronterà in una prima “manche” Grazia Agostino da Alberobello (Ba), in una sfida tra sapienza culinaria del Nord e tradizione meridionale: a suon di menù si affronteranno affiancati dagli chef Elis Marchetti da Ancona e Alessandro Boglione da Cuneo. A giudicarli, ci sarà lo chef stellato Adriano Baldassarre affiancato dalla giornalista enogastronomica Francesca Romana Mezzadri. Con loro, “giurato per un giorno”, lo scrittore Fulvio Abbate, inventore della televisione web Teledurruti e autore per “La Nave di Teseo” del recente libro Love.
La puntata di domani inizierà parlando della melagrana, con la ricetta dello chef piemontese Roberto Carcangiu, che preparerà un piatto di grande sapore: “straccetti di tacchino alla melagrana”. Con lui, l’esperta in fitoterapia Stefania La Badessa da Parma e la nutrizionista Maristella Marchetti da Ascoli Piceno che sveleranno tutte le proprietà benefiche di questo frutto.
Nel “Duello all’italiana” di mezzogiorno, lo chef mantovano Roberto Botturi sfiderà il collega vigevanese Riccardo Carnevalinella rivisitazione di un grande classico della cucina meneghina, il risotto alla milanese, mentre per lo spazio “Cucina mia”, lo chef romano Fabio Campoli proporrà un piatto ricco e originale, il “polpettone con mortadella e cicoria in crosta di pane”.
Spazio anche alla creatività della tradizione con lo chef Luca Pappagallo che realizzerà una semplice, ma gustosa zuppa di cipolle alla fiorentina.
Nel corso della puntata l’inviato Ivan Bacchi sarà a San Martino in Pensilis (Cb), alla ricerca di un piatto perduto della tradizione molisana, la pampanella.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.